Dieta Chetogenica

La dieta chetogenica è uno stile dietetico efficace e dalla validità scientifica più che dimostrata.  E' semplice da attuare, purchè si seguano delle regole ben precise, prima fra tutte quella di non improvvisare, ma affidarsi ad un professionista dell'alimentazione per la sua formulazione. Il piano si basa su 3 fasi, ognuna delle quali varia in media dai 14 ai 21 giorni di dieta, dipendente dalle caratteristiche personali. La dieta  è fatta in modo tale da costringere il metabolismo ad utilizzare i grassi a scopo energetico, garantendo una perdita di peso ed una corrispondente forte riduzione del grasso corporeo, producendo i cosiddetti di corpi chetonici i quali hanno la capacità di alleviare lo stimolo dell'appetito, per il loro effetto anoressizzante, ampiamente dimostrato. La conseguenza è che ci si sente pieni di energia, migliorando l'aspetto fisico e la salute. Le diete chetogeniche sono caratterizzate da:

- un basso apporto calorico

- un basso apporto di carboidrati;

- contenuto proteico medio

- alto contenuto di grassi.

La dieta chetogenica trova diversi campi di applicazione:

  • Trattamento dell'obesità;
  • dimagrimento preoperatorio, in preparazione ad una chirurgia bariatrica (chirurgia dell'obesità) per ridurre il rischio dell'intervento;
  • Terapia alimentare dell'iperglicemia cronica, dell'ipertrigliceridemia, dell'ipertensione arteriosa e della sindrome metabolica;
  • Riduzione dei sintomi associati all'epilessia infantile (quando il paziente non risponde alla terapia farmacologica.